Diario di bordo

sally cangiano1

Sally Cangiano – 20 ottobre 2017

Serata scoppiettante quella del 20 ottobre presso la Chiesa di San Pietro in Aquariis. Il concerto, svoltosi nell’ambito della rassegna “Teano Jazz 2017”, è stato organizzato insieme all’associazione Mille Scopi + 1. Erano presenti al concerto anche una delegazione  di “Libera” e “Amnesty International” sezione di Teano. Tutti ragazzi giovani e impegnati sul territorio con attività altamente meritorie. Si diceva, riguardo al concerto, che è stato scoppiettante. Sally Cangiano è musicista atipico, eclettico e vulcanico. Si è inventato il “solo project” che a ben vedere rappresenta la sintesi del suo mondo creativo ed espressivo. Si tratta di una esibizione in solo, con due chitarre usate a turno, voce, loop machine, spazzola e molta...

bandadriatica2

BANDADRIATICA Il vento dei Balcani

Mai sottotitolo fu più premonitore di quello che gli organizzatori del festival hanno voluto aggiungere al nome del gruppo (a loro insaputa). Una giornata fredda e ventosa, con un vento gelido che ha imperversato per l’intera notte su tutto l’Alto Casertano è il preludio di questa ultima tappa di concerti nelle piazze del “Teano Jazz 2017”. La data del concerto coincide, in tale occasione, con una delle due serate della manifestazione “Cioccolateano” organizzata dalla Pro Loco “Teanum Sidicinum”. Bandadriatica, una delle migliori formazioni di un genere che incrocia tante musiche, dalla musica balcanica alla musica popolare (con precisi riferimenti alla musica salentina che ancora oggi tiene viva una grande e importante tradizione), è...

novafonic

Camera Soul – Contemporary Soul

Esperimento di laboratorio ben riuscito, nato da un’idea di Pippo e Piero Lombardo. Così si può definire il progetto “Camera Soul”, elaborato per gran parte in studio e promosso direttamente e principalmente attraverso importanti radio inglesi di settore, fino a raggiungere, in breve tempo, un successo strepitoso, quanto inaspettato, in tutte le classifiche di settore.  Il concerto al “Teano Jazz 2017” si svolge in un’atmosfera rilassata. Unica nota stonata la location, Piazza Umberto I, ottima per l’acustica e la centralità della posizione ma alquanto dispersiva e inadatta per la tipologia del concerto. La forza trainante della formazione è rappresentata, oltre che dall’insieme del gruppo ben rodato e collaudato, sicuramente dalla cantante Maria Enrica Lotesoriere,...

Rocca e Benigni Duo - Teano Jazz 2017

Concerto – Rocca e Benigni Duo

La serata è abbastanza fresca e umida. Il punto di ritrovo per la passeggiata notturna è il parcheggio antistante il ponte di Sant’Antonio. Alle 19.45 un centinaio di partecipanti provenienti da varie località, Caserta, Aversa, Capua si incammina lungo il percorso programmato che, partendo dalla località cosiddetta dell’Acqua dei Piccirilli (luogo destinato nell’antichità a culti di purificazione per i piccoli) attraverso vari sentieri di campagna, porta alla Masseria San Massimo, agriturismo di prestigio tenuto con molta passione e cura dai proprietari Notaio Romano Naschi e Orlando Vagelli. I musicisti, nel frattempo, arrivano puntuali a Masseria San Massimo. Alle 20,30 con l’ingresso degli ospiti nell’agriturismo ha termine la passeggiata notturna. Gli ospiti vengono accolti in...

locandina-pro-loco-ok

Concerto all’alba e passeggiata nei boschi – 17 settembre 2017

Le previsioni segnalavano pioggia intensa in mattinata. Puntuali, vista l’assenza di pioggia,  ci portiamo nella località stabilita per l’inizio della passeggiata. Il tempo, fortunatamente,  tiene e un gruppo di almeno 60 persone inizia a percorrere il sentiero che ci porterà in cima  al Monte Lucno (Monte che dà la luce) che sovrasta la cittadina di Teano . Dopo 30/40 minuti di cammino, giungiamo in vetta al Monte e ci troviamo di fronte un grande falò e la Chiesa della Madonna di Costantinopoli (che abbiamo rivista dopo anni). Abbiamo trovato il contesto circostante  di molto migliorato, abbastanza curato per  recenti e continui lavori di sistemazione. I musicisti Pasquale Innarella (sax tenore) e  Natalino Marchetti...

novafonic2

Novafonic Quartet, Chiostro del Seminario Diocesano di Teano – 16 settembre 2017

Assistendo alle prove del quartetto poco prima del concerto di sabato 16 settembre, abbiamo avuto da subito l’impressione di essere di fronte a una formazione eccezionale. Poi è venuto uno scroscio di pioggia, fulmini e saette che hanno interrotto l’atmosfera magica che si era creata. C’era ancora tempo per l’inizio del concerto e si è sperato fino alla fine che tutto si rimettesse a posto. Così non è stato, purtroppo, e quindi tra il fare un concerto a rischio pioggia e farlo al chiuso, anche in emergenza, utilizzando un piano elettrico in luogo del classico piano acustico, la decisione è stata obbligata.  Questa in breve la cronaca dell’antefatto del concerto.  Poi è iniziato...