Presentazione Teano Jazz 2017

articolo-01

Presentazione Teano Jazz 2017

Dopo qualche momento di difficoltà e affanno, il festival  Teano Jazz riprende il suo percorso  con una proposta progettuale nuova e intrigante. Un rapporto più stretto e intenso con le associazioni locali e le loro attività estive e una sezione invernale quale importante momento di riflessione,  rappresentano la cifra distintiva dell’edizione 2017. Questo nuovo modo di porsi del festival nei confronti della realtà circostante potrebbe diventare negli anni strutturale.

Il festival, quest’anno, si svolgerà in un arco temporale più ampio, iniziando la sua attività nel mese di settembre e concludendola a dicembre inoltrato. Il programma prevede nel mese di settembre, in collaborazione con la Pro Loco “Teano e Borghi”, due passeggiate nel bosco con un concerto finale, di cui uno il giorno 17, al sorgere del sole. Altri concerti e manifestazioni avranno luogo in piazze e angoli particolari del centro storico.

La sezione invernale, che si svolgerà nel mese di dicembre, sarà orientata verso forme espressive più in sintonia con quanto finora realizzato dal festival nel corso degli anni e rappresenterà, nel tempo, un importante momento di ricerca e condivisione per appassionati e addetti ai lavori, una sorta di laboratorio creativo e, nel contempo, anche un focus su ciò che sta avvenendo in Italia, in particolare, nell’ambito della musica creativa. E’ superfluo sottolineare che l’intero programma e la qualità dei gruppi proposti nell’arco della rassegna hanno tutti il “marchio di qualità” di Teano Jazz.