Manifestazioni in concomitanza del festival Teano jazz 2014

Manifestazioni in concomitanza del festival Teano jazz 2014

L’evento del Teano Jazz è importante non solo per quanto riguarda la musica ma anche per tutte le manifestazioni collaterali che l’accompagnano. In maniera particolare ciò è vero specialmente quest’anno in cui il Festival, già molto apprezzato in passato, si è però aperto verso orizzonti più ampi ed offre quindi la possibilità di proiettare su scala nazionale le nostre bellezze.
Tenendo conto di ciò , nei tre giorni clou della manifestazione, sono stati organizzati eventi che vogliono mettere in mostra il meglio che abbiamo: i beni culturali e l’enogastronomia.
Di quest’ultima si occuperà la condotta “Slow Food Massico e Roccamonfina” di cui Teano fa parte. Gli eventi saranno così organizzati:

Laboratori del gusto
giorno 25 ore 18,00 formaggi
ore 21,00 miele
ore 24,00 vino

giorno 26 ore 18,00 confetture
ore 21,00 funghi porcini
ore 24,00 sigaro toscano e grappa di Amarone

giorno 27 ore 18,00 gli agricoltori di Teano presentano i loro prodotti
ore 21,00 Teatro del Gusto
ore 24,00 Teatro del Gusto

Tre chef di Teano offrono agli ospiti della rassegna tre piatti che avranno come tema i prodotti orticoli del territorio.

Per  quanto riguarda i beni culturali l’Associazione Amici del Museo di Teanum Sidicinum offrirà visite guidate  alla scoperta del patrimonio storico- artistico ed  archeologico locale.
Questo è il programma delle visite offerte a Teano:

Venerdì 25 luglio

Ore 10.30  ed ore 17.00  Museo Archeologico di Teanum Sidicinum, Via Nicola Gigli – Visite guidate con ritrovo nell’atrio del Museo.

Ore 10.30  ed ore 17.00  Teatro di Teano, Via Pioppeto – Visite guidate con ritrovo all’ingresso del monumento.

Ore 10.30  ed ore 17.00  Cattedrale di Teano, Piazza Duomo – Visite guidate con ritrovo davanti alla Chiesa.

Sabato 26 luglio

Ore 10.30  ed ore 17.00  Museo Archeologico di Teanum Sidicinum,Via Nicola Gigli – Visite guidate con ritrovo nell’atrio del Museo.

Ore 10.30  ed ore 17.00  Teatro di Teano, Via Pioppeto – Visite guidate con ritrovo all’ingresso del monumento.

Ore 10.30    Cattedrale di Teano, Piazza Duomo – Visita guidata con ritrovo davanti alla Chiesa.

Domenica 27 luglio

Ore 10.30  ed ore 17.00  Museo Archeologico di Teanum Sidicinum, Via Nicola Gigli – Visite guidate con ritrovo nell’atrio del Museo.

Ore 10.30  ed ore 17.00  Teatro di Teano, Via Pioppeto – Visite guidate con ritrovo all’ingresso del monumento.

Ore 17.00   Cattedrale di Teano, Piazza Duomo – Visita guidata con ritrovo davanti alla Chiesa.

Nei giorni 25, 26 e 27 luglio, con orario 19:00 – 21:00, sarà possibile visitare i suggestivi e fioritissimi giardini dell’Episcopio in Piazza Duomo.

 

Ancora per quanto riguarda l’arte, collegata idealmente alla musica, è prevista una mostra di grafica dell’artista  napoletano Bruno Patanè, che per venticinque anni è stato grafico- vignettista della prima pagina del quotidiano “Il Mattino” e dell’inserto economico “Lettera Sud”

L’inaugurazione di “Teano jazz in mostra “  è prevista presso i locali dell’ex “Circolo dell’Unione”

Venerdì 25 luglio alle ore 18,00
La mostra sarà arricchita dalla “ Realtà aumentata”. Basterà inquadrare un’opera con il proprio tablet  o con il proprio smartphone per scoprire la storia di ogni artista.

Domenica 27 luglio ore 17,00
presso i locali dell’ex “Circolo dell’Unione” sarà presentato  l’e-book “Tratti e ritratti la storia del jazz sotto la matita di Bruno Patanè al  Teano jazz festival edito da inknot Edizioni.

Durante questa serata sarà possibile conoscere meglio l’editoria digitale,

Quando l’editoria unisce arte, letteratura e tecnologia.

No Comments

Post a Comment